Queerographies

Frocio chi legge.

Archivi tag: Il Saggiatore

[Miracolo della rosa][Jean Genet]

Scritto in carcere nel 1943-44 sui fogli forniti ai detenuti per la confezione di sacchetti di carta e ambientato nel penitenziario di Fontevrault durante l’inverno 1940-41, Miracolo della rosa è un’opera di … Continua a leggere

giugno 3, 2019 · Lascia un commento

[Interviste][William Burroughs]

Pistolero intellettuale, pecora nera di una ricca famiglia di fabbricanti di calcolatrici, disinfestatore di blatte e cimici, pittore a mano armata, esule uxoricida, tossico impenitente, profeta della paranoia, esploratore del … Continua a leggere

gennaio 4, 2019 · Lascia un commento

[I poeti maledetti][Paul Verlaine]

1884: Paul Verlaine dà alle stampe I poeti maledetti, il libro più sconvolgente e scandaloso che di lì a poco avrebbe rivoluzionato ogni futuro avvicinamento critico ed esistenziale alla poesia. Un’antologia rigorosa e sfuggente, che … Continua a leggere

ottobre 18, 2017 · Lascia un commento

[Racconti][Saki]

Grottesco e pungente, cortigiano e selvaggio, il genio di Saki – pseudonimo dello scrittore britannico Hector Hugh Munro – ha attraversato come uno spettro il Novecento letterario europeo. Nato in … Continua a leggere

luglio 14, 2017 · Lascia un commento

[Diario del ladro][Jean Genet ]

Pubblicato clandestinamente nel 1948, e poi in un’edizione censurata l’anno successivo, il Diario del ladro – che il Saggiatore propone nella storica traduzione di Giorgio Caproni e con una nuova … Continua a leggere

maggio 9, 2017 · Lascia un commento

[Non finché vivo][Allen Ginsberg]

Per cinquant’anni – da quando era un ragazzo fino a pochi giorni prima di morire, nell’aprile del 1997 – Allen Ginsberg non ha mai smesso di scrivere. La sua opera … Continua a leggere

gennaio 25, 2017 · Lascia un commento

[Rimbaud Le vocali, la parola notturna][Stefano Agosti ]

«Io dico che bisogna essere veggente, farsi veggente. Il Poeta si fa veggente attraverso una lunga, immensa e ragionata sregolatezza di tutti i sensi.» E veggenti bisogna essere, per afferrare la poesia di … Continua a leggere

gennaio 12, 2017 · Lascia un commento

[Darling Days][iO Tillett Wright]

Lower East Side, New York, anni ottanta. Un quartiere frastornato dall’eroina e dall’alcolismo, brulicante di senzatetto, delinquenti e relitti umani, ma anche di scrittori anticonformisti, artisti squattrinati, musicisti bohémien e … Continua a leggere

dicembre 12, 2016 · Lascia un commento

[In origine è il dono][Nicola Carone]

Negli ultimi quarant’anni il panorama della genitorialità si è declinato in combinazioni sempre più complesse e la riproduzione (etero)sessuale è diventata una tra le molte possibilità per avere figli. Questo cambiamento, già sancito dal sistema … Continua a leggere

novembre 3, 2016 · 1 Commento

[Citizen gay][Vittorio Lingiardi]

Un tempo erano discriminate per la loro «devianza», oggi perché rivendicano il diritto a una cittadinanza «normale» che comprenda matrimoni, famiglie, pensioni. Come mai le persone omosessuali, storicamente marchiate come peccatrici, invertite o malate … Continua a leggere

giugno 23, 2016 · Lascia un commento