Queerographies

Be Proud Of What You Read

[Queering Italian Media][Sole Anatrone][Julia Heim]

Queering Italian Media analyzes and offers queer readings of LGBTQIA+ representation in Italian media.

ottobre 28, 2020 · Lascia un commento

[Quello che è stato][Mimmo Rafele]

Mimmo Rafele racconta la formazione di una spia nell’Italia delle macerie postbelliche, ripercorrendo le tappe di un conflitto armato in cui il nostro Paese è stata una pedina nella partita a scacchi che sarebbe diventata la Guerra Fredda.

ottobre 28, 2020 · Lascia un commento

[Autobiografia di Alice B. Toklas][Gertrude Stein]

Il fatto che si tratti di un’autobiografia di Alice B. Toklas e che però a scriverla sia stata Gertrude Stein dà subito la misura di un testo davvero fuori dagli schemi.

ottobre 27, 2020 · Lascia un commento

[Out on stage][Alan Sinfield]

Un testo autorevole, una pietra miliare degli studi del settore che ripercorre i rapporti tra omosessualità e teatro da Oscar Wilde ai giorni nostri.

ottobre 26, 2020 · Lascia un commento

[The song of night and day][Harada]

Una nuova storia, trasgressiva e a ritmo di musica della maestra dello yaoi Harada!

ottobre 25, 2020 · Lascia un commento

[Il karma mi odia][Valentina Lattanzio]

“Il karma mi odia” di Valentina Lattanzio è una corsa sfrenata fra bugie e verità, amori mozzafiato e rancori mai sopiti in cui chi è vittima si trasforma in carnefice. E viceversa.

ottobre 24, 2020 · Lascia un commento

[Tra le rose e le viole][Porpora Marcasciano]

“Tra le rose e le viole” – libro seminale di Porpora Marcasciano, introvabile da anni e ora in una nuova edizione riveduta e corretta, arricchito da una prefazione e una postfazione

ottobre 23, 2020 · Lascia un commento

[Le inseparabili][Simone de Beauvoir]

“Le inseparabili” è il racconto romanzato della storia d’amore tra Simone de Beauvoir e Zaza (Elisabeth) Lacoin, dal loro incontro a scuola alla morte di Zaza nel 1929.

ottobre 22, 2020 · Lascia un commento

[Tempi eccitanti][Naoise Dolan]

Amore, cinismo, difficoltà di esprimere i propri sentimenti con gli altri, ricerca di un posto nel mondo in cui sentirsi se stessi, straordinaria capacità narrativa e suprema eleganza stilistica sono solo alcuni degli elementi che fanno di questo romanzo un vero e proprio avvenimento editoriale e l’esordio più celebrato del 2020.

ottobre 21, 2020 · Lascia un commento

[La città dei vivi][Nicola Lagioia]

Un viaggio per le strade buie della città eterna, un’indagine sulla natura umana, sulla responsabilità e la colpa, sull’istinto di sopraffazione e il libero arbitrio. Su chi siamo, o chi potevamo diventare.

ottobre 20, 2020 · Lascia un commento