Queerographies

Be Proud Of What You Read

Archivi tag: Judith Butler

[Che tu sia il mio corpo][Catherine Malabou][Judith Butler]

Scritta a quattro mani da Judith Butler e Catherine Malabou e tradotta per la prima volta in italiano, quest’opera prende le mosse da una rilettura della dialettica servo-padrone formulata originariamente … Continua a leggere

agosto 4, 2017 · Lascia un commento

[L’alleanza dei corpi][Judith Butler]

Al centro di questo libro di Judith Butler è l’indagine sulla “politica della strada” e sul diritto plurale e performativo di apparizione del corpo all’interno del campo politico, attraverso l’esperienza … Continua a leggere

febbraio 13, 2017 · Lascia un commento

[Il genere tra neoliberalismo e neofondamentalismo][Federico Zappino]

Nell’ora dell’offensiva neofondamentalista contro il gender cosa significa difendere la tesi per cui il “genere” costituisca ancora uno strumento di critica, e di lotta, anche in epoca neoliberista? Il neoliberismo, … Continua a leggere

settembre 27, 2016 · 1 Commento

[La manomissione del genere][Valeria Gennero]

La manomissione del genere è da sempre una delle vocazioni della letteratura delle donne, almeno nel senso oggi più consueto del termine – vale a dire come alterazione indebita di … Continua a leggere

dicembre 2, 2015 · Lascia un commento

[Corpi che non contano][Massimo Filippi][Marco Reggio]

E l’“Uomo”? È un dato di fatto o il frutto avvelenato di una ben precisa costruzione storica? Quali consuetudini lo hanno eretto? Qual è il fondale osceno da cui è … Continua a leggere

agosto 10, 2015 · Lascia un commento

[Fare e disfare il genere][Judith Butler]

Cosa resta del genere? Quali spazi per articolare criticamente un discorso sulla norma eterosessuale, sul femminismo, sulla parentela, sulle unioni tra persone dello stesso sesso, sul corpo, sull’identità di genere … Continua a leggere

febbraio 3, 2015 · Lascia un commento