Queerographies

Be Proud Of What You Read

Archivi tag: Poesie

[Poeta a New York][Federico García Lorca]

«Non vi dirò che cos’è New York dal di fuori, né vi racconterò un viaggio, ma la mia reazione lirica. I due elementi che il viaggiatore coglie nella grande città sono: architettura extraumana e ritmo furioso. Geometria e angoscia.»

settembre 6, 2022 · Lascia un commento

[A metà del passo][Fabrizio Cavallaro]

La nuova raccolta di poesie di Fabrizio Cavallaro

luglio 26, 2022 · Lascia un commento

[Poesie][Gerard Manley Hopkins]

Le Poesie di Hopkins sono un oggetto non sempre semplice da decifrare, ma sempre sorprendenti, con affascinanti accumuli espressivi e di senso.

Maggio 2, 2022 · Lascia un commento

[Biglietti prima di andare][Giorgio Ghiotti]

“Biglietti prima di andare” di Giorgio Ghiotti è un viaggio nell’ignoto. Un viaggio dentro l’essere umano e dentro la natura, un viaggio nella giovinezza fuggita via troppo presto

marzo 21, 2022 · Lascia un commento

[P.P.P. Poesie per Pasolini][Roberto Galaverni]

Omaggi, critiche, dialoghi, liti, riconoscimenti: “P.P.P. Poesie per Pasolini”, a cura di Roberto Galaverni, raccoglie un’ottantina di testi poetici dedicati a Pier Paolo Pasolini firmati da autori come Giorgio Caproni, Eugenio Montale, Andrea Zanzotto, Dario Bellezza.

marzo 14, 2022 · Lascia un commento

[La distruzione dell’amore][Anna Segre]

I versi di Anna Segre ci dicono qualcosa che dovremmo sapere bene: che due donne non si amano mai da uguali, ma sempre da diverse.

gennaio 24, 2022 · Lascia un commento

[Canzonette stradaiole][Antonio Veneziani]

𝐶𝑜𝑚𝑒 𝑢𝑛 𝑐𝑜𝑙𝑝𝑜 𝑑𝑖 𝑣𝑒𝑛𝑡𝑜 𝑠𝑝𝑢𝑛𝑡𝑖.
𝑇𝑖 𝑔𝑢𝑎𝑟𝑑𝑜. 𝑀𝑖 𝑔𝑢𝑎𝑟𝑑𝑖.
𝑅𝑖𝑑𝑖𝑎𝑚𝑜. 𝑆𝑎𝑛𝑔𝑢𝑖𝑛𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑢𝑛 𝑝𝑜𝑐𝑜

“Canzonette stradaiole” di Antonio Veneziani

gennaio 20, 2022 · 1 Commento

[Anno naturale][Luca Baldoni]

I testi racchiusi sotto al titolo “Anno naturale” di Luca Baldoni sono stati scritti alcuni anni prima della pandemia di covid-19. Preannunciano, quasi profeticamente, l’atmosfera sospesa dei giorni di lockdown.

dicembre 27, 2021 · Lascia un commento

[I silenzi][Fabrizio Cavallaro]

In “I silenzi” Fabrizio Cavallaro punta lo sguardo sulla vita personale, sulle passioni, sulle lacerazioni d’amore, come filtri di interpretazione del vissuto comune.

dicembre 21, 2021 · 1 Commento

[Feste galanti][La buona canzone][Paul Verlaine]

Il segreto delle “Feste galanti”, che Paul Verlaine pubblicò venticinquenne nel 1869, risiede nel sapiente equilibrio tra spontaneità e artificio, tra libero gioco e incantesimo, tra naturalezza elegante e ricerca di effetti sorprendenti.

novembre 25, 2021 · Lascia un commento