Queerographies

Frocio chi legge.

Audre Lorde | Zami. Così riscrivo il mio nome

  Zami, una parola carriacou per donne che lavorano insieme come amiche e amanti. Dai vividi ricordi dell’infanzia a Harlem alle lotte per i diritti civili agli incontri nei bar … Continua a leggere

settembre 25, 2014 · Lascia un commento