Queerographies

Frocio chi legge.

[Per una Pedagogia Queer][Damiano Fina]

Il desiderio di trasformazione è nell’umano sin dalla sua nascita. Attraverso il rituale e la metamorfosi, l’organismo umano aspira a tornare da dove è venuto e trova la possibilità di … Continua a leggere

maggio 8, 2018 · Lascia un commento

[La colpa][Ghirghis Ramal]

Mustafa Jamal farebbe qualsiasi cosa per rendere la sua famiglia orgogliosa di lui e per distinguersi dai due fratelli. Ogni mese invia soldi alla madre perché pensi che l’Italia sia … Continua a leggere

maggio 7, 2018 · Lascia un commento

[E venni al mondo][Barbara Buoso]

Marzia lavora come proiezionista di film in un cinema-teatro di provincia quasi sempre vuoto. A Fiorella, sua madre, la vita non ha regalato niente; figlia di contadini ha vissuto sempre … Continua a leggere

maggio 6, 2018 · Lascia un commento

[L’amore in camerino][oniPo irelaV]

Quando il ballerino Valerio Pino ritorna in Italia per lavorare nuovamente nel programma televisivo che lo ha fatto conoscere al grande pubblico, non ha la minima idea che vivrà una … Continua a leggere

maggio 5, 2018 · Lascia un commento

[Autunno][Ali Smith]

Elisabeth, ricercatrice trentenne presso l’università di Londra, torna nella cittadina di provincia dove abita la madre per stare accanto a un vecchio vicino di casa, Daniel, centouno anni, che trascorre … Continua a leggere

maggio 3, 2018 · Lascia un commento

[Stanze tutte per sé][Nino Strachey]

Nel castello di Knole, nella Stanza della Torre azzurra, c’è un vecchio baule di alluminio con la scritta: «Edward Sackville-West: Carte varie». Al suo interno erano custodite testimonianze intime di … Continua a leggere

maggio 2, 2018 · Lascia un commento

[Crazy bear love][Carlo Kik Misaki Ditto]

Matteo e Rodrigo sono due uomini “bear”, entrambi pelosi, massicci e con folta barba. Si incontrano a delle sedute di terapia per il trattamento dei disturbi comportamentali, gruppo di sostegno … Continua a leggere

maggio 1, 2018 · Lascia un commento

[La settima funzione del linguaggio][Laurent Binet]

Il grande studioso Roland Barthes giace riverso per la strada, investito da un furgone della lavanderia, il 25 febbraio 1980, appena dopo un pranzo con François Mitterrand. L’ipotesi è che … Continua a leggere

aprile 30, 2018 · Lascia un commento

[Dolore minimo][Giovanna Cristina Vivinetto]

Il «dolore minimo» del titolo esprime la complessa condizione transessuale pronunciata con grande potenza poetica, volta a infrangere il muro del silenzioso tabù culturale. La giovane autrice racconta la sua … Continua a leggere

aprile 29, 2018 · Lascia un commento

[Il club basco][Iker Barreiro]

In una Bilbao di maggio, durante un concorso di bellezza improvvisato in un locale gay della città, si incontrano Xabier, un giovane sindacalista, Aitor, studente di Economia, e Mikel, un … Continua a leggere

aprile 24, 2018 · Lascia un commento