Queerographies

Be Proud Of What You Read

Archivi categoria: antolog(a)y

[Normalité][Noemi Nappo]

Un concentrato di emozioni contrastanti che lascia il posto solo alla riflessione.

aprile 3, 2020 · 1 Commento

[Tra un atto e l’altro][Virginia Woolf]

“Tra un atto e l’altro” è il romanzo del presente, del mobile, del fuggevole, del frammentario che anela a comporsi in unità, in una compiuta polifonia.

aprile 2, 2020 · 1 Commento

[La Traviata Norma][Collettivo Nostra Signora dei Fiori]

Nuova edizione di uno dei classici del teatro gay in Italia, curata e introdotta da Mauro Muscio, con un contributo prezioso di Paola Mieli e alcuni documenti inerenti lo spettacolo.

aprile 1, 2020 · Lascia un commento

[Per una terra possibile][Jean Sénac]

“Per una terra possibile” di Jean Sénac permette di meglio comprendere la sua vita tormentata, al servizio della poesia, dell’emozione e della terra d’Algeria, appassionatamente amata.

marzo 31, 2020 · 1 Commento

[La stanza dei canarini][Giulia Contini]

D’un tratto era dorata. D’un tratto splendeva. D’un tratto l’amavo.

marzo 30, 2020 · 1 Commento

[Pasolini requiem][David Schwartz Barth]

Barth David Schwartz segue la crescita di Pasolini da poeta di provincia a romanziere di successo, il suo passaggio alla regia, fino a giungere all’enigma ancora irrisolto della tragica scomparsa.

marzo 27, 2020 · 1 Commento

[Terrapiena][Carola Susani]

Con il suo stile visionario e attento, in questa seconda parte della trilogia su Italo Orlando, Carola Susani ci racconta un altro passaggio decisivo nella storia del nostro paese, quando per un momento sembrò che la giustizia fosse prossima e che anche l’amore rilucesse nuovo.

marzo 26, 2020 · 1 Commento

[Pane e Allah][Giorgio Gigliotti]

Undici novelle più un breve romanzo ambientati nel mondo islamico.

marzo 25, 2020 · 1 Commento

[La felicita è come l’acqua][Chinelo Okparanta]

L’acqua non disseta e non bagna, piuttosto si disperde in rivoli fra le mani; è la felicità, passeggera e per questo preziosa, raccontata nelle moderne fiabe africane di Chinelo Okparanta.

marzo 24, 2020 · Lascia un commento

[Gravesend][William Boyle]

Gravesend è un romanzo duro e insieme profondamente passionale, nel quale le atmosfere di Brooklyn acquistano una concretezza e una forza senza pari: una storia di vendetta, disperazione e fuga che ha imposto William Boyle come una delle voci più originali e interessanti del noir americano.

marzo 23, 2020 · 1 Commento