Queerographies

Be Proud Of What You Read

Archivi tag: Francia

[Inversione del senso genitale e altre perversioni sessuali][Jean-Martin Charcot][Valentin Magnan]

Inversion du sens génital et autres perversions sexuelles di Jean- Martin Charcot e Valentin Magnan è la prima pubblicazione medica francese ad aver affrontato da un punto di vista scientifico l’omosessualità

settembre 15, 2022 · Lascia un commento

[Dialogo sull’arte e la politica][Édouard Louis][Ken Loach]

In “Dialogo sull’arte e la politica” Édouard Louis e Ken Loach delineano un manifesto per una trasformazione radicale dell’arte

settembre 14, 2022 · Lascia un commento

[I sotterranei del Vaticano][André Gide]

“I sotterranei del Vaticano” è è satira e farsa, romanzo e pamphlet, sberleffo e manifesto; provocare e inquietare il lettore è stato per André
Gide quasi una bandiera, certo una parola d’ordine

agosto 19, 2022 · Lascia un commento

[Il desiderio omosessuale][Guy Hocquenghem]

Il desiderio omosessuale di Guy Hocquenghem, tradotto in diverse lingue (in italiano già nel 1973), rimane ancora oggi un classico mondiale della critica omosessuale.

agosto 12, 2022 · Lascia un commento

[Solidarietà][André Gide]

Solidarietà di André Gide raccoglie tre prose inedite in Italia del trasgressivo autore dei Sotterranei del Vaticano e fondatore della «Nouvelle Revue Française».

agosto 2, 2022 · Lascia un commento

[Dal fulmine la luce][Marie-Claire Blais]

“Dal fulmine la luce” di Marie-Claire Blais mette nuovamente in scena il respiro apocalittico di una grande scrittrice del nostro tempo, un inno al fragile splendore della Terra e alla forza redentrice dell’arte

luglio 20, 2022 · Lascia un commento

[L’ultimo figlio][Philippe Besson]

In L’ultimo figlio Philippe Besson racconta le ventiquattro ore di una donna, una madre, la cui esistenza vacilla davanti alla separazione ineluttabile dall’ultimo dei suoi figli, e ne scandaglia i sentimenti più nascosti e contraddittori, le paure, la fragilità, in una disamina profonda sul senso della vita, della famiglia e della coppia.

luglio 19, 2022 · Lascia un commento

[Vivere mi uccide][Paul Smaïl]

Accolto all’uscita da un grandissimo successo di pubblico, Vivere mi uccide di Paul Smaïl esamina da vicino le discriminazioni della società francese nei confronti delle persone di origine africana, ma anche l’odio e la fuga dalla propria identità e la guerra che gli esclusi combattono gli uni contro gli altri

luglio 12, 2022 · Lascia un commento

[Le evasioni particolari][Véronique Olmi]

Un romanzo tenero e poetico, con una bella ironia, che ci racconta l’impatto su una normale famiglia della rivoluzione degli anni Settanta. Per i genitori, Bruno e Agnès, è il crollo di ciò in cui hanno sempre creduto. Per le figlie, Sabine, Hélène e Mariette, è la luminosa scoperta che esista ancora qualcosa in cui credere.

luglio 8, 2022 · Lascia un commento

[Queer psicoanalisi][Fabrice Bourlez]

Cosa ci si aspetta dalla psicoanalisi contemporanea e per creare un dialogo fecondo che possa tracciare nuovi percorsi della sessualità?

luglio 5, 2022 · Lascia un commento