Queerographies

Be Proud Of What You Read

Archivi tag: Narrativa

[In punta di penna][Yukio Mishima]

Un nuovo inedito, uscito in Giappone nel 1968, nel solco del romanzo filosofico francese, dove Mishima conferma la sua poliedrica capacità di scrittura in un romanzo epistolare, dove la noia è bandita e tutti possono essere buoni e maligni, alleati e traditori, vincitori e sconfitti.

febbraio 7, 2023 · Lascia un commento

[Il ragazzo persiano][Mary Renault]

Il ragazzo persiano di Mary Renault è un n romanzo a suo tempo scandaloso per la naturalezza con cui affronta il tema dell’omosessualità, ma soprattutto impeccabile per la precisione storica e animato da una scrittura avvolgente e raffinatissima.

febbraio 3, 2023 · Lascia un commento

[Il figlio del direttore][Piersandro Pallavicini]

Con scrittura divagante e sinuosa, Piersandro Pallavicini insegue una volta di più i suoi fantasmi provinciali, crudele nella messa a fuoco, pietoso nel sorriso che li restituisce alla loro umanità.

febbraio 1, 2023 · Lascia un commento

[La vita di chi resta][Matteo B. Bianchi]

Ciò che stiamo consegnando nelle mani di chi legge è un dono, sì, ma un dono di straordinaria gravità. Eppure, ognuna di queste pagine contiene un germe di futuro, la testimonianza di come, persino nelle pieghe di un dolore indicibile, la scrittura possa ancora salvare.

gennaio 31, 2023 · Lascia un commento

[Afterparties][Anthony Veasna So]

Che cosa vuol dire nascere negli Stati Uniti e portarsi dietro l’eredità di una tragedia, di Pol Pot, di chi non ce l’ha fatta a fuggire? Afterparties di Anthony Veasna So racconta la vivacità, i drammi, gli amori, i cambiamenti, i sogni e gli incubi della comunità cambogiana della Central Valley californiana.

gennaio 29, 2023 · Lascia un commento

[Un mondo orfano][Giuseppe Caputo]

In “Un mondo orfano” Giuseppe Caputo racconta con lirismo audace una storia di amore e di violenza, di sesso e ribellione, dove il corpo è un luogo di piacere e di brutalità

gennaio 25, 2023 · Lascia un commento

[Il mago][Colm Tóibín]

Un romanzo su Thomas Mann che si legge come un romanzo di Thomas Mann. Una visione intima e insieme epica del grande scrittore tedesco, premio Nobel nel 1929. Un ritratto di elaborata sensibilità, in cui si riflette l’inquieto smarrimento del ventesimo secolo.

gennaio 24, 2023 · Lascia un commento

[I ragazzi dei cavalli][Johan Ehn]

I ragazzi dei cavalli di Johan Ehn è un romanzo importante e commovente che ha parallelismi inquietanti con il nostro tempo.

gennaio 23, 2023 · Lascia un commento

[Mammut][Eva Baltasar]

Mammut di Eva Baltasar non è l’ennesimo romanzo sulla fuga nella natura, bensì una bomba a orologeria sul malessere della società contemporanea, la storia di una donna che impara ad attraversare senza risentimento l’angoscia, il dolore e il fallimento

gennaio 21, 2023 · Lascia un commento

[Meno cazzate][Nat Gildi]

Cronaca di un’educazione sentimentale sfrontata e inedita; la lingua è carne viva e dipinge i traumi, gli scontri sanguinosi e la brutalità dell’essere una persona libera e in trasformazione

gennaio 20, 2023 · Lascia un commento