Queerographies

Frocio chi legge.

[Trilogia della città di Parigi][Virginie Despentes]

trilogia della città di arigiTutto ha inizio quando il famosissimo Alex Bleach, cantante dalla vita sregolata, muore per overdose nella sua vasca da bagno. Un lutto enorme per i fan, ma soprattutto per Vernon Subutex, che negli anni ottanta è stato il proprietario del più celebre negozio di dischi di Parigi e, travolto dalla crisi, viveva mantenuto dall’amico popstar. Non potendo più pagare l’affitto, Vernon, “l’uomo con quel nome che ricorda un materasso”, si trova in mezzo alla strada, senza nulla se non alcuni video privatissimi di Alex Bleach che ora tutti desiderano. Intorno a lui si dispiega un caleidoscopio di personaggi: gente del popolo e borghesi, intellettuali e delinquenti, transessuali e donne velate, tutti destinati a trovarsi a un certo punto soli e disorientati in questo nuovo secolo che cambia i confini del mondo. Ma soprattutto, insieme a Vernon – lucido, rassegnato e al tempo stesso ribelle – il vero personaggio del romanzo è Parigi: elegantissima ed effervescente come la scrittura di Virginie Despentes.

«Una comédie humaine dei giorni nostri di cui Balzac potrebbe andare fiero» – Le Parisien

«Una meravigliosa trilogia rock sulla società contemporanea» – Le Figaro

«Magistrale e folgorante: una vera opera d’arte» – L’Express

Virginie Despentes è nata nel 1969 a Nancy, e ha vissuto un’adolescenza ai margini, tra una lunga militanza punk e la prostituzione. Nel 1993 ha pubblicato Scopami, romanzo-scandalo, e nel 2000 ne ha co-diretto la versione cinematografica. Nel 2007 ha pubblicato King Kong Girl e nel 2012 Apocalypse Baby, con il quale ha vinto il Premio Renaudot ed è stata finalista al Premio Goncourt. Da tre dei suoi libri sono stati tratti film (tra cui Bye Bye Blondie con Béatrice Dalle ed Emmanuelle Béart) e spettacoli teatrali. È membro dell’Académie Goncourt. La trilogia di Vernon Subutex ha riscosso un enorme successo in Francia, tanto da essere trasposta in serie televisiva da Canal+. Il primo volume, Vernon Subutex 1, pubblicato da Bompiani nel 2017, ha vinto molti premi ed è arrivato finalista al Man Booker International Prize nel 2018.


Autrice: Virginie Despentes
Titolo: Trilogia della città di Parigi
Traduttrice: Tiziana Lo Porto
Editore: Bompiani
Anno di pubblicazione: 2019
Pagine: 960
ISBN: 9788845298240

Un commento su “[Trilogia della città di Parigi][Virginie Despentes]

  1. Pingback: [Trilogia della città di Parigi][Virginie Despentes] — Queerographies | l'eta' della innocenza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il ottobre 1, 2019 da in antolog(a)y con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: