Queerographies

Be Proud Of What You Read

[Donne da sfogliare][Alessandra Bialetti][Lidia Borghi]

Donne da sfogliare. Le vite singolari di due attiviste lesbiche italiane Alessandra Bialetti,Lidia BorghiDonne da sfogliare è l’omaggio che Alessandra Bialetti e Lidia Borghi hanno voluto rendere a Edda Billi e Maria Laura Annibali, attiviste italiane dei diritti civili. Diverse per cultura e per formazione politica, queste donne dalle vicende particolari hanno in comune l’orientamento sessuale e l’epoca in cui nacquero, quella della dittatura fascista. Dalle risposte alle domande che le autrici hanno rivolto loro sono emersi sia l’aspetto privato sia l’impegno civile delle due donne, l’una femminista separatista, l’altra impegnata nel mondo LGBT, romano e non solo. Ne è nata una visione d’insieme in cui le vicende di Billi e Annibali si inseriscono nel complesso spaccato storico della nostra storia recente. Il libro offre due testimonianze che prendono per mano la lettrice e il lettore e li conducono alla comprensione del viaggio, spesso lungo e difficile, che porta alla presa di coscienza del vero sé. A cura di Maria Grazia Beltrami, illustrazioni di Gaia Cicaloni, con contributi di Danilo Gattai.

Alessandra Bialetti nasce nel 1963 a Roma, dove vive e svolge la sua attività di Pedagogista sociale e Consulente della coppia e della famiglia con particolare attenzione alle persone omosessuali e loro familiari. Coautrice di: “Alla ricerca della Famiglia. Viaggio attraverso i territori familiari” Ed. Alpes, 2014, relativamente al capitolo “L’omosessualità in famiglia”; “Relazioni in-finite. La fatica di pensare la fine dell’amore” Ed. La Scuola, 2016, relativamente al capitolo “Il coming out in una coppia eterosessuale: un percorso di accoglienza e ridefinizione”.

Lidia Borghi è nata nel 1965 a Genova. Laureata in Storia a indirizzo medievale, è giornalista pubblicista, saggista, editor e addetta stampa. Il suo primo libro, “L’amore autentico. Omosessualità e fede, due madri raccontano” (Gabrielli editore), è uscito nel 2014. Dal 2011 scrive articoli per il mensile “Tempi di fraternità” sul quale, dal 2015, ha una sua rubrica, “Nominare”, in cui tratta di diritti LGBT e di omosessualità e fede. Per il periodico “DiTutto” si diverte a scrivere delle spigolature sull’universo dell’amore.

Autrici: Alessandra Bialetti e Lidia Borghi
Titolo: Donne da sfogliare. Le vite singolari di due attiviste lesbiche italiane 
Editore: Le Mezzelane Casa Editrice
Anno di pubblicazione: 2019
Pagine: 128
ISBN: 9788833283265

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: