Queerographies

Be Proud Of What You Read

[Miss unique][Silvio Pasquarelli]

Ho scelto di parlare di chi mi manca, di chi non ho mai avuto e di chi, probabilmente, mai avrò. Questo libro si sviluppa come un percorso che va dall’esterno verso l’interno. Si parte dalla riflessione sulle macro-tematiche della società moderna con opinioni su argomenti quali il sessismo, le utopie del Terzo Millennio o lo sviluppo di movimenti come quello LGBTQ+. Si passa attraverso riferimenti alla cultura pop e alle icone intramontabili, per arrivare all’approdo finale, rappresentato dalle micro-tematiche delle verità dei sogni e dell’inconscio.

.

.

Silvio Pasquarelli – (Vasto, 14 febbraio 2002) – comincia a scrivere fin da piccolo. Nel 2015, si iscrive al Polo Liceale Pantini-Pudente nella sua città natale. Quattro anni più tardi, arriva la prima pubblicazione, considerata dall’autore un “semplice esperimento”. Nel 2020, invece, dà vita a quella che considera la sua prima vera opera: una raccolta organica di “prosa poetica della quarantena”, pubblicata durante la pandemia di COVID-19 e intitolata “Miss Unique”.

Per acquistare il libro

Autore: Silvio Pasquarelli
Titolo: Miss unique
Editore: Booksprint 
Anno di pubblicazione: 2020
Pagine: 62
ISBN: 9788824942874

Un commento su “[Miss unique][Silvio Pasquarelli]

  1. Pingback: [Miss unique][Silvio Pasquarelli] — Queerographies | l'eta' della innocenza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il luglio 22, 2020 da in antolog(a)y con tag , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: