Queerographies

Be Proud Of What You Read

[La signora trasformata in volpe][David Garnett]

 

La signora trasformata in volpe

Dello spirito di Bloomsbury David Garnett è stato capace di catturare nei suoi libri la quintessenza: lo humour, la leggerezza, la finezza, ma anche la capacità di penetrare a fondo nelle pieghe dei comportamenti amorosi. Qualità che rendono unico questo conte fantastique, dedicato a quel Duncan Grant che era stato il suo amante e che lo avrebbe poi visto, molto tempo dopo e molto controvoglia, sposare, cinquantenne, la figlia che lo stesso Duncan aveva avuto da Vanessa Bell e a cui il marito di quest’ultima aveva dato serenamente il proprio nome (i triangoli erano la specialità degli «scapestrati»). La storia della bella Silvia Tebrick, che un giorno, senza preavviso, si tramuta in una volpe sotto gli occhi stupefatti del marito (il quale continuerà ad amarla e accudirla anche quando lei comincerà, inesorabilmente, a inselvatichirsi), può essere letta (e lo è stato) come una lettera in codice indirizzata a Grant, o come un apologo sulla sessualità femminile, o ancora come un’allegoria dell’amore assoluto – oppure, e sarebbe la scelta più avveduta, la si può semplicemente assaporare, abbando­nandosi al piacere di una lettura che è pu­ro, brillante divertimento.

David Garnett (Brighton 1892 – Montcuq, Francia, 1981) scrittore inglese. Ebbe molto successo con il romanzo fantastico La signora trasformata in volpe (Lady into fox, 1923). Fra le opere successive: Un uomo allo zoo (A man in the zoo, 1924); Il ritorno del marinaio (The sailor’s return, 1925); La bella selvaggia della Virginia (Pocahontas, 1933), romanzo storico sulla colonizzazione della Virginia; Gli animali a due a due (The animals two by two, 1962), racconto filosofico di gusto settecentesco, intriso di amara ironia; Il re dei gatti (The master cat, 1974).

Per acquistare il libro

Autore: David Garnett
Titolo: La signora trasformata in volpe
Titolo originale: Lady into Fox
Traduttrice: Silvia Pareschi
Illustrazioni: R.A. Garnett
Editore: Adelphi
Anno di pubblicazione: 2020
Pagine: 109
ISBN: 9788845934780

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: