Queerographies

Be Proud Of What You Read

[La sete][Marie-Claire Blais]

La sete  Marie-Claire Blais

Dicembre 1999. Un’isola ai margini del Golfo del Messico. Renata si sta riprendendo. Tre giorni e tre notti in cui celebra la nascita di un bambino e la fine di un secolo. In questa isola che potrebbe essere Key West o la Giamaica, degli esseri si incontrano. Si avvicinano, poi si allontanano di nuovo, come onde che si muovono avanti e indietro: ricchi e poveri, artisti, bambini, giovani in bilico sulla minaccia dell’AIDS, un giudice, gente di mare. Un’umanità intera che, come Renata, condivide la stessa sete: di piacere, di ubriachezza, ma anche di giustizia.

«Con una scrittura e uno stile che echeggiano Roberto Bolaño tanto quanto Joyce, Proust e Virginia Woolf, inizia un viaggio in una galleria di personaggi che ragionano sui fatti della vita e gli orrori del mondo» - Tiziana Lo Porto, il Venerdì
«Un'opera totale, romantica e lurida, una fiamma nera che esplode nella testa come i tanti fiori lussureggianti nell'alta e folta vegetazione dell'isola, La sete non è per tutti, ma per chi le si affida, rappresenta quello stato di beatitudine che concilia "l'amore e l'erranza"» - Claudia Durastanti, Tuttolibri
«Dagli anni Settanta in poi la sua scrittura è diventata sempre più impressionistica, ellittica, focalizzata sull'interiorità, fino al ciclo Soifs: un racconto in dieci libri che scorrono come correnti in un Oceano, le virgole come onde, passando da un personaggio all'altro senza paragrafi e con rarissimi punti» - Viviana Mazza, la Lettura

Marie-Claire Blais è nata in Québec nel 1939. Le sue opere hanno ricevuto innumerevoli premi, tra cui il Prix Molson du Conseil des arts du Canada e il Prix du Gouverneur général. È stata inoltre insignita del Compagnon de l’Ordre du Canada e del Compagne de l’Ordre des arts et des lettres du Québec, riconoscimenti che l’hanno consacrata come una delle più grandi scrittrici della sua generazione.

Per acquistare il libro

Scritto da: Marie-Claire Blais
Titolo: La sete
Titolo originale: Soifs
Tradotto da: Federica Di Lella
Editore: Safarà Editore
Anno di pubblicazione: 2021
Pagine: 336
ISBN: 9788832107180

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il marzo 17, 2021 da in antolog(a)y con tag , , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: