Queerographies

Be Proud Of What You Read

Archivi tag: 2021

[I married a girl to shut my parents up][Naoko Kodama]

Un volume unico per la nuova collana Queer di Star Comics, assolutamente da non perdere!

aprile 11, 2021 · Lascia un commento

[Morte a Porta Venezia][Mauro Biagini]

Marzo 2020, la magliaia Delia indaga in una Milano deserta.

aprile 10, 2021 · Lascia un commento

[Le ripetizioni][Giulio Mozzi]

Giulio Mozzi in questo suo romanzo guida il protagonista, e chi legge, attraverso avventure in parte reali e in parte del tutto immaginarie, portandoli a sfiorare le vite strane e misteriose di personaggi senza nome.

aprile 9, 2021 · Lascia un commento

[Love me tender][Constance Debré]

Una scrittura senza compromessi, tagliente e sincera fino allo spasimo, che s’interroga sull’estremo, innominabile confine, laddove finisce una madre e comincia una donna.

aprile 8, 2021 · Lascia un commento

[Cosplaygirl][Valentino Notari]

«Un’appassionante storia d’amore, cosplay, accettazione, contro ogni pregiudizio»

aprile 7, 2021 · Lascia un commento

[Boulder][Eva Baltasar]

Dall’autrice di “Permafrost”, un nuovo romanzo che fa del disincanto poesia e del tormento ironia.

aprile 6, 2021 · Lascia un commento

[Max e Giulia][Fulvia Degl’Innocenti][Elena Pensiero]

Una delicata storia su una bambina transgender che quando si guarda allo specchio non si riconosce.

aprile 4, 2021 · Lascia un commento

[Correndo con le forbici in mano][Augusten Burroughs]

Un memoir comico e dolente: la storia di un’educazione sentimentale al contrario, nella quale, per crescere o anche solo per salvarsi, l’unica cosa da fare è non prestare ascolto agli adulti, e difendere con i denti la propria innocenza.

aprile 1, 2021 · Lascia un commento

[Una strada senza nome][James Baldwin]

Scritto dal 1967 al 1971 “Una strada senza nome” ci riconduce all’infanzia di James Baldwin ad Harlem e ai cruciali avvenimenti della fine degli anni Sessanta, per testimoniare e denunciare le violenze e le ingiustizie generate dall’odio razziale.

marzo 31, 2021 · Lascia un commento

[Campi di battaglia][Jessy Simonini]

«Solo per questo scriviamo: per amore di chi ruba da mangiare, di chi si dispera, di chi crepa»

marzo 29, 2021 · Lascia un commento