Queerographies

Be Proud Of What You Read

[Celestino prima dell’alba][Reinaldo Arenas]

Celestino prima dell'alba Reinaldo Arenas

Questa è la storia di un poeta ribelle. È un’antistoria della rivoluzione che portò alla destituzione del dittatore Fulgencio Batista, nella Cuba del 1959. L’ambientazione rurale, fitta di vegetazione e natura esotica, costringe il sentiero della Storia a deviare, a prendere la strada incolta e rigogliosa del sogno, della meraviglia, della suggestione. I fruscii udibili fra le fronde suonano come parole. Parole incise sulle cortecce da Celestino, bambino poeta che, sprovvisto degli strumenti per scrivere, occupa con i suoi versi ogni centimetro di fibra vegetale a sua disposizione. In Celestino prima dell’alba, la preponderanza dell’anima della natura, la presenza di una magia della parola permettono l’esplorazione dei sentieri meno battuti e più intimi dell’umano. In un’ambientazione dove il meraviglioso ha preso il sopravvento sul “reale”, Arenas racconta la poesia come atto rivoluzionario. Celestino si oppone al nonno e disobbedisce al perentorio divieto di imbrattare gli alberi con i suoi versi. La sua ribellione incontrerà la repressione violenta e la censura. Ma da qualche parte, fra gli alberi, giù in fondo ai pozzi, le storie e le poesie non smettono di cantare.

Reinaldo Arenas (1943-1990) è stato un grande scrittore e poeta cubano. Animo ribelle e appassionato, visse con il trasporto del cuore sempre in direzione contraria all’oppressione del regime, senza mai smettere di lottare per i diritti civili. Contro Batista, appoggiò la Rivoluzione di Cuba. Dopo, però, si schierò contro la dittatura di Castro, sotto la quale venne perseguitato e incarcerato, e vide le sue opere censurate per la sua dichiarata omosessualità. Celestino prima dell’alba fu l’unico romanzo che riuscì a pubblicare in terra natia, nel 1967. Fuggito negli Stati Uniti negli anni Ottanta, morì a New York appena un decennio dopo, in seguito alla scoperta di essere malato di AIDS. Dalla sua autobiografia è stato tratto il film Prima che sia notte, vincitore del Leone d’argento a Venezia. Celestino prima dell’alba è il primo volume della Pentagonia di Reinaldo Arenas, inedita in Italia.

Per acquistare il libro

Titolo: Celestino prima dell’alba
Scritto da: Reinaldo Arenas
Titolo originale: Celestino antes del alba
Tradotto da: Alessio Arena
Edito da: Mar dei Sargassi Edizioni
Anno: 2022
Pagine: 180
ISBN: 9791280720009

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: