Queerographies

Frocio chi legge.

[L’ultimo salto del canguro][Paolo Vanacore]

L_ultimo salto del canguroRoma. Edoardo e Margherita, fratello e sorella, si vogliono un gran bene, sono molto legati. Edoardo è timido, introverso, riservato, al contrario di Margherita, esuberante, folle, imprevedibile, che ha scelto un lavoro forse troppo serio come quello dell’avvocato. L’esistenza di Edoardo, io narrante e protagonista del romanzo, viene sconvolta da due episodi: la sua inaspettata assunzione presso l’ufficio marketing e commerciale del bioparco di Roma e l’apparizione nella propria vita di Gabriele, il nuovo fidanzato di Margherita, conosciuto durante il concerto del primo maggio a San Giovanni. Edoardo si scopre innamorato di Gabriele, il fidanzato di Margherita. Da quel momento il rapporto tra il fratello e la sorella sarà messo duramente alla prova in un rapido alternarsi di colpi di scena. In mezzo a foche, pinguini, canguri e struzzi colorati, c’è un padre tanto amato, sempre assente, che vive una doppia vita, una madre casalinga che finge di non capire, due amici troppo intraprendenti e una movimentata trasferta di due mesi allo zoo di Dublino.

Paolo Vanacore è un autore e regista napoletano, laureato in Storia del Teatro, che vive a Roma. Nel 2006 il saggio Gennaro Pasquariello, attore e cantante di varietà vince il Premio Nazionale Studio 12 nella sezione Teatro. Nel 2006 il racconto “Che vuole Marta?” viene inserito nell’antologia di racconti gay Men on Men 5 per Mondadori. Nel 2008 pubblica la raccolta di racconti Donne Romane, storie al margine sotto l’argine e nel 2011 Piccoli quadri romani, dieci corti teatrali in dialetto romanesco. Del 2014 è Mi batte forte il cuore, una fiaba per bambini sul tema dell’omogenitorialità, e del 2015 il romanzo Vite a buon mercato, scritto con Silvia Mobili e Romeo Vernazza. Ha frequentato la scuola di scrittura Omero.

Paolo Vanacore, L’ultimo salto del canguro, prefazione di Andrea Carraro, Castelvecchi 2017, pp. 160, ISBN: 9788832820478

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: