Queerographies

Be Proud Of What You Read

[Francis Bacon. La violenza di una rosa][Cristina Portolano]

francis baconLa storia di Francis Bacon è tanto controversa quanto affascinante. Nato in Irlanda nel 1909, passa la maggior parte della sua vita in viaggio tra Londra, Parigi, New York, Tangeri, Sud Africa e altre capitali europee d’oltre oceano. Bacon, insieme a pochi altri pittori, è protagonista di una stagione particolarmente florida della pittura e della scena artistica inglese del dopoguerra, e ne è interprete unico e irripetibile. Questo libro vuole celebrare la sua vita, le sue opere e l’artista stesso, che fu sempre alla ricerca disperata di amore e di attenzioni per la sua pittura, per lui unica forma accettabile di realtà. Il libro è composto da un’introduzione e da tre capitoli, per raccontare l’intera vita del grande pittore inglese.

Cristina Portolano è nata a Napoli nel 1986. I suoi libri sono: Quasi signorina (Topipitori, 2016) ristampato in Italia e tradotto negli Stati Uniti per la casa editrice One Percent Press, Non so chi sei (Rizzoli Lizard, 2017) tradotto e pubblicato in Spagna (Ponent Mon) e Francia (edizioni Rackham) e Io sono mare (Canicola edizioni, 2018). Ha pubblicato disegni e illustrazioni in Storie della buonanotte per bambine ribelli (Good Night Stories for Rebel Girls). Vive a Bologna.


Autrice: Cristina Portolano
Titolo: Francis Bacon. La violenza di una rosa
Editore: Centauria
Anno di pubblicazione: 2019
Pagine: 122
ISBN: 9788869214257

Un commento su “[Francis Bacon. La violenza di una rosa][Cristina Portolano]

  1. Pingback: [Francis Bacon. La violenza di una rosa][Cristina Portolano] — Queerographies | l'eta' della innocenza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: