Queerographies

Be Proud Of What You Read

[Leonardo andrebbe al Pride?][Stefano Paolo Giussani]

9788872745625_0_0_462_75Le figure ambigue ed enigmatiche che hanno dato uno stile inconfondibile ai dipinti di Leonardo sono un punto di partenza per immaginare una vita privata libera da schemi rigidi, affettuosa, giocosa, talvolta goliardica. E dunque perché non proiettare Leonardo ai giorni nostri tra gli arcobaleni del Pride? Giussani parte da questo atteggiamento verso le cose della vita per un’esplorazione ricca di suggestioni sulla sensibilità sessuale di Leonardo.

 

 

 

Stefano Paolo Giussani, milanese, laureato in Bocconi, giornalista e autore di documentari di carattere storico e geografico. Ha firmato progetti per National Geographic, History Channel e la Radiotelevisione Svizzera. Scrive, tra gli altri, per Repubblica, il Corriere della Sera e Dove sui temi legati a sostenibilità, green economy e turismo responsabile. Partecipa a L’altro martedì, rotocalco LGBT di Radio Popolare, in onda da 40 anni. Libri pubblicati: Leonardo andrebbe al Pride?, Farà nebbia, Il ring degli angeli, Gli italiani del Titanic, L’Ultima onda del lago (Premio Brianza 2012), Sentieri di fede e una serie di monografie per Touring Editore e l’Istituto Geografico De Agostini. Il suo blog è Cronache dalla Terra degli orsi, il suo sito http://www.stefanopaologiussani.it

Autore: Stefano Paolo Giussani
Titolo: Leonardo andrebbe al Pride?
Editore: Robin edizioni
Anno di pubblicazione: 2020
Pagine: 194
ISBN: 9788872745625

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: