Queerographies

Be Proud Of What You Read

[Poesie][Marcel Proust]

Poesie. Testo originale a fronte  Marcel Proust

Una poesia che, da un lato, è stata per scelta fermata nella crescita e lasciata allo stadio di ipotesi, dall’altro utilizzata per la vita. Poesia spesso venata d’ambiguità che la traduttrice Luciana Frezza scorge in certe spie linguistiche, “in certi pronomi possessivi che s’accendono dove non te li aspetti a mo’ di fuochi fatui”. I versi di Marcel Proust, riscoperti nel 1979, preludono e aiutano a comprendere meglio, per intermittenze e balenii, la grande sinfonia della Recherche du temps perdu. Tra dediche, pastiches, testi burleschi, indirizzi, questi versi rimandano ai riflessi della vita privata di Proust. Dopo la traduzione fortemente interpretativa di Franco Fortini, ecco una versione integrale dell’opera poetica, pubblicata postuma, di Proust, che mira a restituire la musicalità del testo e a reintegrare in italiano le assonanze con la Ricerca.

Marcel Proust (Parigi 1871-1922). I suoi esordi letterari sono legati al movimento simbolista. Le sue frequentazioni dell’ambiente aristocratico e mondano della capitale francese gli ispirano le prime prose, raccolte in Les plaisirs et les jours (I piaceri e i giorni, 1896), con un’introduzione di Anatole France. Negli anni 1896-1904, mentre lavora al primo romanzo (Jean Santeuil), si occupa di architettura, pittura e scultura, traducendo gli scritti del critico inglese John Ruskin. Nel 1906, dopo la morte del padre (1902) e della madre (1905), sofferente di asma cronica, si rinchiude in un appartamento, completamente foderato di sughero, per dedicarsi soltanto alla scrittura. Lì prenderà vita il suo capolavoro A la recherche du temps perdu, suddiviso in sette romanzi, legati tra loro e usciti in sequenza nell’arco di quattordici anni (1913-1927). Feltrinelli ha pubblicato nei “Classici” Il piacere della lettura (2016).

Per acquistare il libro

Autore: Marcel Proust
Titolo: Poesie. Testo originale a fronte
Traduttrice: Luciana Frezza
Introduzione: Luigi De Nardis
Editore: Feltrinelli
Anno di pubblicazione: 2020
Pagine: 144
ISBN: 9788807903595

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: