Queerographies

Frocio chi legge.

[Sarah Waters | Carezze di velluto]

Carezze di velluto

Un romanzo di iniziazione alla vita che tocca tutte le corde dei sentimenti

A servizio presso la taverna di famiglia sulle coste del Kent, astro nascente dello scintillante firmamento del varietà londinese, prostituta da strada e infine mantenuta di una capricciosa dama: nonostante la giovane età, in pochi anni Nancy si è ritrovata a interpretare così tanti ruoli da credere di non poter essere altro che spettatrice del magico teatro della vita. Ma proprio quando tutta sembra perduto, la sua innata passione la spinge a recitare il ruolo più impegnativo ed esaltante: essere finalmente se stessa, libera di affermare la propria identità, ma soprattutto libera di amare senza falsi pudori, anche quando l’amore – per un’altra donna – può risultare scomodo.

Ambientato tra i fasti dei saloni dell’Inghilterra vittoriana, Carezze di velluto è un romanzo d’iniziazione alla vita che riesce, attraverso le vicissitudini della sua eroina, a toccare tutte le corde dei sentimenti, a far ridere e a commuovere, a suscitare entusiasmo e compassione.

Sarah Waters (1966), laureata in letteratura inglese, prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura, ha insegnato alla Open University di Londra. Ha vinto, tra gli altri, il Somerset Maugham Award e per due volte è stata finalista del Mail on Sunday/John Llewellyn Rhys Prize. Nel 2003 è stata inclusa nel novero dei venti migliori giovani scrittori britannici dalla rivista Granta, ed è stata nominata Autore dell’anno ai British Book Awards, dalla Booksellers’ Association e dai Waterstone’sBooksellers; a pochi mesi dall’uscita, L’ospite le è valso, per la terza volta dopo Ladra e Turno di notte, l’ingresso nella rosa dei finalisti del prestigioso Man Booker Prize. Acclamata come una star della letteratura contemporanea, i suoi precedenti romanzi (tutti pubblicati in Italia da Ponte alle Grazie: Ladra, 2003; Affinità, 2004;Turno di notte, 2006; Carezze di velluto, 2008) hanno riscosso uno straordinario consenso di pubblico e critica, tanto che ne sono stati tratti film (Affinità) e serie televisive (Carezze di velluto e Ladra) di grande successo.


Sarah Waters, Carezze di velluto [Tipping the Velvet], trad. it. di F. Ascari, TEA 2015, pp. 496, ISBN: 9788850239337

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: