Queerographies

Frocio chi legge.

[Arte pinguina][Massimo Fenati]

6528913_1091762Da millenni, la figura del pinguino è centrale in ogni forma di espressione artistica. D’altronde, anche il loro habitat naturale lo rivela: Ant-arti-de. Visto?! E chi meglio di Gus e Waldo per guidarci in questo territorio inesplorato?

Per la prima volta raccolti in un unico volume, i grandi capolavori segreti dell’arte mondiale. Scoprite che cosa combinavano Raffaello, Van Gogh e Monet quando, di notte, a porte chiuse, davano sfogo alle loro passioni più profonde…

Massimo Fenati è nato a Genova nel 1969. Appassionato sin dall’infanzia di fumetti e libri illustrati, negli anni dell’università si è cimentato nella realizzazione di brevi storie illustrate, pubblicando alcuni dei suoi lavori su riviste di fumetti. Dopo la laurea in architettura, nel 1995 si è trasferito a Londra dove ha cominciato la sua carriera come product designer e successivamente ha aperto uno studio. Ha lavorato come creativo per numerose aziende tra cui Nokia, Driade, Cappellini,Flos, Alessi, Crabtree & Evelyn. Il suo sito è www.gusandwaldo.com


 

Massimo Fenati, Arte pinguina. Capolavori dal MoPA (Museum of Penguin Art) a cura di Gus & Waldo, TEA 2015, pp. 96, ISBN: 9788850241583

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: