Queerographies

Be Proud Of What You Read

[Sporchi e subito][AA. VV.]

C’è un filo che unisce i racconti ironici, sfrontati e irriverenti di questa antologia, che si intreccia all’essere sporchi e all’essere subito. Dritte al cuore, undici tra le voci più interessanti dell’attuale panorama italiano rispondono alla chiamata di Josephine Yole Signorelli, curatrice di una raccolta che aggiunge un passo fondamentale alla storia del fumetto underground. Grazie anche a un’introduzione disegnata, Fumettibrutti si mette in gioco con forza e con coraggio, facendosi portavoce di una nuova dirompente scuola di autori.

“Il lettore ammira l’opera degli artisti inclusi da Fumettibrutti e ne viene turbato. Deve aderire o scartare di lato, ma esserci. Che poi è l’unica cosa che conta in arte: fondare un presente emotivo.” Valeria Parrella

Josephine Yole Signorelli, in arte Fumettibrutti, con Romanzo Esplicito e P. La mia adolescenza trans è diventata la portabandiera del nuovo fumetto indipendente italiano. Apprezzatissima anche nell’ambiente letterario, è stata paragonata a Pier Vittori Tondelli, per la sua capacità di raccontare le inquietudini e i sogni della sua generazione. E ora, con questa antologia, ha scelto un gruppo di giovani autori, provenienti dall’underground, per mostrare quale sarà una nuova e fondamentale strada del fumetto italiano. Mettendosi in gioco, come sempre, con coraggio e forza, anche in prima persona grazie a una prefazione disegnata.

Per acquistare il libro

A cura di: Fumettibrutti
Titolo: Sporchi e subito
Introduzione: Valeria Parrella
Editore: Feltrinelli
Anno di pubblicazione: 2020
Pagine: 144
ISBN: 9788807550508

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: