Queerographies

Frocio chi legge.

[Tre giorni a Parigi][Mario Fortunato]

parigi_fortunatoSe il vostro partner vi invitasse a Parigi per un weekend e, mentre oziate insieme nella Ville Lumière, magari davanti a un quadro di Gauguin, vi capitasse di fiutare – grazie a un’allusione, a un accenno, a un silenzio – che in quel posto ci è già stato e ha fatto le stesse cose che ora sta facendo con voi, ma in compagnia di qualcun altro, come reagireste? E che cosa accadrebbe se quel qualcuno si rivelasse – sempre grazie a un’allusione, un accenno, un silenzio – del medesimo sesso del vostro partner? E se infine la chiave di questa temibile catastrofe sentimentale fosse racchiusa nel suddetto quadro di Gauguin, in che modo ve la cavereste? Tre giorni a Parigi il nuovo, breve romanzo di Mario Fortunato, è un rapido ma avventuroso viaggio fra le incertezze più insidiose di ogni tempo: le incertezze del cuore.

 

Mario Fortunato è nato in Calabria e vive fra Berlino e la Sabina. Ha diretto l’Istituto italiano di cultura di Londra, da molti anni è critico letterario per “L’Espresso” e collabora con varie testate europee. Con Bompiani ha pubblicato: Luoghi naturali, Immigrato (con Salah Methnani), I giorni innocenti della guerra (secondo classificato al Premio Strega 2007 e vincitore del Premio Mondello e Super Mondello), Quelli che ami non muoiono, Allegra Street, Il viaggio a Paros e L’arte di perdere peso. Altri suoi titoli sono: Il primo cielo, Sangue, Passaggi Paesaggi, Amore, romanzi e altre scoperte, L’amore rimane, Certi pomeriggi non passano mai e L’Italia degli altri.


 

Mario Fortunato, Tre giorni a Parigi, Bompiani 2016, pp. 112, ISBN: 9788845281037

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il febbraio 3, 2016 da in antolog(a)y con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: