Queerographies

Frocio chi legge.

[Do not disturb][Claudio Finelli][Mario Gelardi]

do-not-disturb

Il testo raccoglie cinque “corti teatrali”, ognuno dei quali ha come scena l’interno di una stanza d’albergo. I diversi testi rappresentano uno spiazzamento catartico e terapeutico che investe i rapporti tra le persone e la misurazione dei rapporti. Rapporti di famiglia, disordinati e convulsi, tra genitori e figli che non si capiscono, ormai stretti nella morsa letale di rivendicazioni e trasformazioni che rendono dolorosamente fragili qualsiasi gesto d’amore. O rapporti tra estranei che si incontrano per concludere “affari”: affari che potrebbero cambiare destini, equilibri profondi, certezze e ruoli sociali.

 


Do not disturb, testi teatrali di Claudio Finelli e Mario Gelardi, prefazione di Stefano de Stefano, Marchese Editore 2016, pp. 78, ISBN: 9788899139056

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: