Queerographies

Frocio chi legge.

[Mio fratello si chiama Jessica John Boyne]

Mio fratello si chiama JessicaCosa faresti se un giorno tuo fratello maggiore, il tuo idolo, la tua roccia, annunciasse di non chiamarsi più Jason ma Jessica? Di essere una ragazza e di essersi sempre sentita tale? È quello che succede a Sam, tredici anni, proprio quando l’adolescenza comincia a bussare alla porta, tra nuove amicizie e possibili amori. Il mondo per Sam si capovolge di colpo: non solo il fratello non è più lo stesso, quel fratello così popolare con le ragazze e così bravo a calcio, ma neanche i suoi genitori sono le persone aperte e tolleranti che lui ha sempre creduto di conoscere.

 

.

John Boyne è nato a Dublino nel 1971 e ha studiato Letteratura inglese al Trinity College. È l’autore di uno dei più clamorosi bestseller internazionali degli ultimi anni, Il bambino con il pigiama a righe (Rizzoli 2006), divenuto poi un film di Mark Herman. Con Rizzoli ha pubblicato anche Il ragazzo del Bounty (2009), Il bambino con il cuore di legno (2010), Non all’amore né alla notte (2011), Che cosa è successo a Barnaby Brocket? (2012), Il palazzo degli incontri (2013), Resta dove sei e poi vai (2014) e La casa dei fantasmi (2015), oltre a La sfida (2010), disponibile nel catalogo BUR. Vive e lavora a Dublino.

Autore: John Boyne
Titolo: Mio fratello si chiama Jessica
Titolo Originale: My Brother’s Name is Jessica 
Traduttore: Francesco Gulizia
Editore: Rizzoli
Anno di pubblicazione: 2019
Pagine: 240
ISBN: 9788817141567

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: