Queerographies

Frocio chi legge.

[Ann-Marie MacDonald | L’età adulta]

L'età adulta

Non c’è nessun aspetto della vita di Mary Rose Mac-Kinnon che non sia frutto di una scelta ben precisa. Non ha niente di cui lamentarsi o di cui essere grata. Ha fatto outing quando l’omosessualità era ancora classificata come una malattia mentale dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha contribuito a cambiare il mondo e tutto s’è aggiustato al punto che, dopo una vita da bohémien e diversi romanzi di successo, adesso può starsene al tavolo della sua cucina con la figlioletta di due anni e un figlio da riprendere a scuola, legalmente sposata a una donna che ama, e può tranquillamente sentirsi in trappola come una casalinga degli anni Cinquanta.

Mary Rose sembra definitivamente approdata all’età adulta fino a un normalissimo mattino d’aprile quando si alza con lo stesso dolore al braccio di cui aveva sofferto nell’infanzia. Ora riemerge improvviso nell’ansia per la visita dei genitori con cui non si è mai riconciliata del tutto dal giorno del suo coming out. La violenza del sintomo dimenticato riattiva una memoria a lungo nascosta. Perché quel male per anni non era stato curato? Cosa le era successo da bambina? Lo spettro di un segreto familiare non chiarito inizia a crescere nella testa di Mary Rose rischiando di mettere a repentaglio tutta la vita che ha costruito…

Dopo più di dieci anni dal bestseller internazionale Come vola il corvo, Ann-Marie MacDonald torna al romanzo con una storia che esplora il potere e i pericoli dell’amore familiare, le forze sotterranee che possono distruggere o tenere insieme le migliori famiglie.

Ann-Marie MacDonald, (Baden-Baden, 1958) ha esordito nella narrativa nel 1996 con Chiedi perdono, un bestseller internazionale che ha vinto diversi premi fra cui il Commonwealth Writers’ Prize. Ha successivamente pubblicatoCome vola il corvo (Mondadori, 2004), che ha ugualmente ottenuto un enorme riconoscimento di critica e di pubblico. Vive a Toronto.


Ann-Marie MacDonald, L’età adulta [Adult Onset], trad. it. di Giovanna Granato, Mondadori 2015, pp. 348, ISBN: 9788804652311

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: