Queerographies

Frocio chi legge.

[Il cielo di Cracovia] [Milosz Nowak]

il-cielo-di-cracoviaChristian, ventidue anni, una mountain bike e un segreto bruciante, è fuggito dalla propria vita e dalla propria famiglia a Monaco di Baviera per raggiungere Cracovia.

Dopo aver trovato lavoro come barman nel locale più cool della città, conosce Radoslaw e Jakub. Il primo è una guida turistica, amante dell’hip hop e maledettamente spaventato dall’idea di essere gay. Il secondo è un giovane studente di violoncello al Conservatorio di Cracovia che per mantenersi agli studi suona davanti ai ristoranti del vecchio quartiere ebraico.

L’urto dei loro caratteri e l’incontro dei loro desideri generano aspettative, dubbi, dolori, ma anche speranze destinate forse
a concretizzarsi nella nuova e vivace Polonia.

Milosz Nowak (1982), laureato in giornalismo, svolge il lavoro di pubblicitario a Cracovia.

Angelo Bresciani (1973), lavora come editor presso una casa editrice romana. Ha già collaborato al romanzo di Stefan B. Rusu, Quei giorni a Bucarest (Synchro, 2010).


Milosz Nowak, Il cielo di Cracovia, a cura di A. Bresciani, Playground 2015, pp. 170, ISBN: 9788899452025

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: