Queerographies

Frocio chi legge.

[Diario di lavorazione][Sam Shepard]

shepard_diarioLe strade americane regalano sempre storie e vite che vale la pena raccontare. Due vecchi amanti che si incontrano in un motel fuori Indianapolis nel pieno di una tempesta di neve, la stramba missione di un mercenario, una testa decapitata che parla, il salvataggio di Fats Domino durante l’alluvione causata dall’uragano Katrina, una famiglia in vacanza alle prese con inconfessabili segreti, l’emozione di un
giovane allevatore di cavalli, la fuga di un figlio dal padre violento.

Questa è solo una parziale galleria delle storie che Shepard racconta, intraprendendo un viaggio casuale, senza meta, nel grande territorio, anche simbolico, degli Stati Uniti.Attraversa autostrade periferiche, città fantasma, lande desolate, delineando una cronaca lirica e feroce di
un’America contemporanea che è in costante e straordinario dialogo con il passato e con il proprio mito.

«Un libro dalla bellezza profonda e duratura.»
Los Angeles Times

Narratore, commediografo, sceneggiatore, regista e attore, Sam Shepard è tra i protagonisti assoluti della cultura americana a partire dal 1970 quando si segnala come uno degli sceneggiatori di Zabriskie Point di Michelangelo Antonioni. Per tutti gli anni Settanta intensifica la propria attività di commediografo, distinguendosi come uno tra gli autori più significativi del dopoguerra,e arrivando a vincere il Premio Pulitzer nel 1979 con Buried Child (1978). Nel 1983 pubblica Motel Chronicles, la sua prima raccolta di racconti. Segue Great Dream of Heaven nel 2002, mentre Diario di lavorazione è del 2010.


 

Sam Shepard, Diario di lavorazione [Day out of Days], trad. it. di S. Antonelli, Playground 2016, pp. 304, ISBN: 9788899452056 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: