Queerographies

Frocio chi legge.

[Addosso. Le parole dell’omofobia][Antonio Mocciola]

addossoAddosso è un progetto fotografico di sconvolgente attualità, crudo ed essenziale: sui corpi nudi di uomini e donne il giornalista Antonio Mocciola ha scritto 111 frasi omofobe, tratte dall’ampio repertorio di politici, ecclesiastici e personaggi pubblici vari. Da Alessandra Mussolini (“Meglio fascista che frocio”) a Joseph Ratzinger (“I matrimoni gay sono un pericolo per la pace”), arrivando a Gianfranco Fini (“I gay non possono fare i maestri di scuola”), queste frasi, gravissime perché amplificate dai media, hanno contribuito all’isolamento sociale di tante persone e dato fiato al bullismo verso tanti giovanissimi che, nei peggiori dei casi, non hanno saputo reggere al dolore inferto da una società invelenita. Utilizzando la tecnica della scrittura su corpo, Mocciola scrive queste frasi addosso ai suoi modelli gridando il proprio sdegno e denunciando la condizione di deplorevole degrado in cui versa l’italia degli anni ’10, amplificando con il candore dei corpi imbrattati la violenza del messaggio omofono.

Antonio Mocciola, nato a Napoli nel 1973, esordisce nel panorama letterario pubblicando la raccolta di racconti Quattordici tracce di amore disperso. Nel 2008 pubblica con la Montag Edizioni La sottrazione. Nel 2010 pubblica con Giammarino Editore Le vie nascoste, viaggio tra i borghi scomparsi d’Italia. Nel 2013 torna alla narrativa, pubblicando per La Quercia Editore la raccolta Latte di iena. A dicembre 2014 esce Le belle addormentate, un altro viaggio nell’Italia dimenticata, per la Betelgeuse editore. Nel 2015 è tra gli autori del libro Caro Misantropo, scritti e saggi su Manlio Sgalambro. Nel 2016 esce il suo sesto libro, il romanzo Il tempo degli amaranti (Milena edizioni).


Antonio Mocciola (a cura di), Addosso. Le parole dell’omofobia, con un testo di Fabio Canino, fotografie di Carmine Miceli, Iemme edizioni 2017, pp. 129, ISBN: 9788899928025

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: