Queerographies

Frocio chi legge.

[Defending Bosie][Sandro De Fazi]

defending bosieLord Alfred “Bosie” Douglas (1870-1945) è sempre stato un personaggio controverso, ancora oggi ritenuto colpevole di aver mandato in rovina Oscar Wilde. Il giudizio di condanna rivolto contro di lui è diventato ormai da troppo tempo un luogo comune, soprattutto in Italia: nel famigerato affaire Wilde-Douglas è stata sempre cosa ovvia e automatica prendere le parti dello scrittore irlandese.
L’autore in questo libro si prefigge, invece, l’obiettivo di ribaltare tutte le logiche abituali, prendendo le difese di Bosie, di cui viene ripercorsa la biografia e rivalutato l’indubbio valore di poeta e di dandy. L’autore si è servito di opere in lingua inglese mai tradotte in italiano, di autori quali Rupert Croft-Cooke, Harford Montgomery Hyde, Douglas Murray, Neil McKenna.
Il libro offre anche un quadro d’insieme dell’Età vittoriana, sotto il profilo letterario e dei comportamenti sociali, soffermandosi su alcuni protagonisti della letteratura europea di quegli anni e immediati dintorni, tra i quali in primo luogo John Addington Symonds (1840-1893) e Jacques d’Adelswärd-Fersen (1880-1923)

Sandro De Fazi è nato a Civitavecchia (Roma) il 31 ottobre 1960 e vive tra Napoli e Caserta. Laureato in Filosofia, è docente di letteratura italiana e lingua e cultura latina ed ha collaborato col Dipartimento di Psicologia della Seconda Università di Napoli e vari enti culturali. Ha presentato alla Biblioteca del Senato il saggio Ti scrivo brevemente per chiederti scusa dei miei silenziVita di Gaetano Dimatteo (prefazione di Elio Pecora, Edizioni Libreria Croce, 2009). Ha esordito come narratore col romanzo breve Più romano che greco, in Off-side 3 (Edizioni Libreria Croce, 2000). Nel 2001 ha presentato in catalogo la personale di Gaetano Dimatteo ’Chant d’amour’ per Pier Paolo Pasolini (Festival del Cinema di Berlino). È uno dei poeti italiani presenti in Poeti e poesia (Rivista internazionale N. 14 – Agosto 2008); ha precedentemente pubblicato la raccolta di versi Vacuo cielo (Roma, 1986) e in volumi collettivi. Suoi articoli, recensioni e saggi brevi e lunghi sono su siti e riviste on line. Ha pubblicato Il dramma dell’ultimo Virgilio (Edizioni Saecula 2017).


Sandro De Fazi, Defending Bosie, Telemaco Edizioni 2018, pp. 324, ISBN: 9788898294336

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il settembre 4, 2018 da in antolog(a)y con tag , , , , , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: