Queerographies

Be Proud Of What You Read

[Sale del ricordo][Luca Baldoni]

Sale del ricordo Luca Baldoni

La poesia di Luca Baldoni – per addentellati biografici ma anche interessi di studioso (che lo hanno portato a firmare una corposa antologia della poesia omosessuale italiana del Novecento) – si ricollega chiaramente alla grande tradizione dell’autobiografia in versi, del romanzo intimo che esplora senza peli sulla lingua l’omoerotismo. Ma non deve per questo essere limitata a un puro esercizio militante, tali e tante sono le stratificazioni  e le inflessioni di questo nuovo volume di versi. (dalla prefazione di Pierre Lepori)

.

.

Luca Baldoni (Napoli, 1973), è cresciuto a Firenze, e ha in seguito vissuto a lungo in Irlanda, Germania e Inghilterra. Ha insegnato Letteratura italiana alle università di Londra e Oxford ed è stato ricercatore presso l’Accademia britannica a Roma. Attualmente insegna Storia dell’Arte alla James Madison University di Firenze. Le sue raccolte di poesia sono Sensi diversi (Lietocolle, 2005 – Premio Camaiore Opera prima) e Territori d’oltremare (La Meridiana, 2008 – Premio Sandro Penna per l’inedito). Ha tradotto Goethe e Christina Rossetti, e curato Le parole tra gli uomini. Antologia di poesia gay italiana dal Novecento al presente (Robin, 2012) di cui è di recente apparsa la seconda edizione. Collabora con la rivista francese “Inverses” ed è membro del comitato editoriale di “The Florentine Literary Review”.

Per acquistare il libro

Scritto da: Luca Baldoni
Titolo: Sale del ricordo
Prefazione di: Pierre Lepori
Edito da: LietoColle
Anno di pubblicazione: 2018
ISBN: 9788893820769

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: