Queerographies

Frocio chi legge.

[Pettorine arancioni e altre poesie][Franco Buffoni]

FRANCO-BUFFONI

MARATONINA DELL’ULTIMO DELL’ANNO 2015

In questa Roma dalle porte

Sante disertate, la mattina del 31

A Villa Borghese erano in migliaia

A correre appaiati

In pettorina arancione.

E come l’Innominato all’alba

Mi sono interrogato

Su quale forza spingesse così tanti

A convenire nello stesso luogo,

Non richiamati da alcuno scampanìo,

Forse da un twit.

Non ho saputo e non so darmi risposta

Perché la fede qui non c’entra.

O forse sì: quella di Narciso

Riflesso nel laghetto

Moltiplicato per mille narcisismi

Non del volto, ma del giro-vita-petto.


Franco Buffoni, Pettorine arancioni e altre poesie, postfazione a cura di Gianluca D’Andrea, disegni di Francesco Balsamo, Carteggi letterari 2016, pp. 40, ISBN: 9788899722012 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: