Queerographies

Frocio chi legge.

[Just Married][Roberto de Felice]

just marriedA differenza che in altri Paesi, negli Stati Uniti d’America l’estensione dell’istituto del matrimonio in senso egualitario è stata, prevalentemente, frutto della giustizia costituzionale all’esito di un percorso giurisprudenziale i cui esordi risalgono al 1970, culminato con la nota decisione della Corte Suprema Obergefell v. Hodges del 26 giugno 2015. Dopo una premessa sulla procedura e sulle norme costituzionali applicabili (e sullo sviluppo della loro interpretazione) vengono esaminate tutte le decisioni relative a tale vicenda giudiziaria, analizzando gli argomenti favorevoli e contrari, straordinariamente simili a quelli utilizzati in Italia. Il volume oltre a rendere sistematicamente accessibile e comprensibile al giurista italiano tale apparato giurisprudenziale costituisce un utile strumento per valutare dal punto di vista giuridico il dibattito sul tema che anima il nostro Paese.

Roberto de Felice, già Magistrato Ordinario, è Avvocato dello Stato. Come studioso si occupa di diritto comparato e internazionale, con particolare riguardo alla materia della tutela dei diritti umani. Ha pubblicato articoli su varie riviste ed è autore della traduzione della decisione Obergefell originariamente apparsa su “Il Foro Italiano”.


Roberto de Felice, Just married. Il matrimonio same-sex nella giurisprudenza degli Stati Uniti (1970-2015), Mimesis Edizioni 2016, pp. 334, ISBN: 9788857534947

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: