Queerographies

Frocio chi legge.

[La famiglia «in»attesa][Federico Ferrari]

ferrari-famiglia-in-attesaSe il matrimonio tra persone dello stesso sesso è ormai discusso apertamente e legittimato in molti paesi, sulle possibilità per le coppie omosessuali di avere dei figli c’è ancora molta chiusura. Le ragioni addotte si rifanno spesso a presunte ricadute negative sul benessere che deriva ai bambini dall’avere un modello affettivo e relazionale diverso da quello di due genitori eterosessuali. Federico Ferrari, psicoterapeuta familiare, smentisce questi preconcetti sulla base delle evidenze scientifiche e delle esperienze pratiche. L’autore, a partire dalla realtà delle famiglie omogenitoriali, riscopre le dinamiche fondamentali del fare famiglia e del divenire genitori, al di là degli stereotipi di genere e delle forme del familiare ad essi improntate. Il libro include un capitolo sulla consulenza con i genitori omosessuali e i loro figli, per sostenere queste famiglie ad affrontare un contesto sociale, istituzionale e scolastico, che spesso, ancora, non le prevede e può mostrarsi fortemente discriminatorio. Chiude il volume una raccolta dei maggiori studi suddivisi secondo la metodologia della ricerca e il tipo di campione utilizzato.

Federico Ferrari psicologo psicoterapeuta, formatore, didatta del Centro Milanese di Terapia della Famiglia, consulente presso l’UOC di Psicologia Clinica dell’Ospedale San Carlo Borromeo di Milano, collabora con l’Associazione Famiglie Arcobaleno dal 2006 ed è autore di diversi saggi ed articoli sull’identità sessuale e l’omogenitorialità, tra cui: con P. Rigliano e J. Ciliberto, Curare i gay? Oltre l’ideologia riparativa dell’omosessualità(2012), e Le ricerche sulle famiglie omogenitoriali, in P. Bastianoni e C. Baiamonte (a cura di), Le famiglie omogenitoriali in Italia. Relazioni familiari e diritti dei figli (2015).


Federico Ferrari, La famiglia «in»attesa. I genitori omosessuali e i loro figli, prefazione di Paolo Rigliano, Mimesis 2015, pp. 259, ISBN:  9788857531465

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: